GDPR

Informativa cookies e di navigazione del sito internet

La presente informativa viene resa alle persone che accedono e consultano il sito di LeClare di Clara Perin https://www.leclare.moda/negozianti/   Titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n°196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

La presente informativa sui cookie descrive pertanto le modalità con cui LeClare di Clara Perin (di seguito denominata LeClare) usa i cookie e tecnologie simili per raccogliere e conservare informazioni quando l’utente visita il sito Web https://www.leclare.moda/negozianti/   o riceve e-mail dall’azienda.

Finalità e modalità del trattamento

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di internet.

Si tratta di informazioni che per loro stessa natura possono, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

Politica su cookie, tag pixel e tag JavaScript

Il sito Web usa cookie di sessione e permanenti, tecnici, analitici e di profilazione, in aggiunta a tag pixel e/o tag JavaScript, per raccogliere e conservare alcune informazioni relative all’utente. Un coockie è un piccolo file di dati che il sito web invia e salva sul disco fisso del computer e/o dispositivo dell’utente (di seguito entrambi denominati “computer”); successivamente, quando l’utente accede al sito Web, i cookie salvati sul computer invieranno informazioni al soggetto che li ha inviati.

I cookie di sessione servono, ad esempio, per navigare nel sito Web senza dover immettere di nuovo i dati di accesso e vengono poi eliminati dal computer dell’utente una volta chiuso il browser. I cookie permanenti restano sul computer dell’utente dopo che il browser viene chiuso, ma possono essere eliminati in qualsiasi momento usando le impostazioni del browser. I cookie si suddividono anche in “cookie di prima parte” e “cookie di terze parti”. I cookie di prima parte sono impostati direttamente da LeClare sul computer dell’utente, con l’unico scopo di riconoscerlo in occasione di visite successive.

I cookie di terze parti sono inviati da un fornitore di servizi indipendente che opera per conto dell’azienda e possono essere usati da tale fornitore di servizi terzi per riconoscere l’utente quando visita il sito Web dell’azienda o siti di terzi. Sebbene l’azienda possa concedere a fornitori di servizi terzi di accedere al sito Web per inviare questi cookie ai computer degli utenti in conformità alle leggi vigenti, come illustrato nella presente politica sui cookie, l’azienda non detiene il controllo sulle informazioni raccolte dai cookie né conserva l’accesso a tali dati che vengono immediatamente comunicati ai terzi che li raccolgono.

Queste informazioni sono controllate interamente dal fornitore di servizi terzi conformemente alla sua rispettiva politica sulla privacy. I tag pixel possono essere usati anche nelle e-mail che LeClare invia all’utente. Per saperne di più sui cookie, visitare:

www.allaboutcookies.org o www.youronlinechoices.eu.

Usando il sito Web dell’azienda, l’utente acconsente all’uso e alla comunicazione di cookie e tag pixel/tag JavaScript non associati alle transazioni come decritto nella presente politica, a meno che non revochi tale consenso e ne impedisca l’utilizzo modificando le impostazioni tecniche del computer come descritto qui di seguito:

Come disabilitare o eliminare i cookie

Se si vuole impedire al browser di accettare cookie, si vuole essere informati ogni volta che un cookie viene memorizzato sul proprio computer o eliminare i cookie già presenti, apportare le modifiche opportune usando le impostazioni del browser Internet, generalmente accessibili dalle sezioni “Aiuto” o “Opzioni Internet”. Fare riferimento ai collegamenti qui sotto:

Internet Explorer

FireFox

Chrome

Safari

Se si disabilitano o eliminano cookie tramite le impostazioni del browser Internet, alcune funzioni o funzionalità di questo sito Web potrebbero non essere accessibili; inoltre, all’utente potrebbe venire richiesto di inserire nuovamente i propri dati di accesso e l’uso generale del sito Web potrebbe risultare limitato. Se si eliminano tutti i cookie dal browser o si usa un altro browser o computer, si dovrà completare nuovamente la procedura per revocare il consenso all’uso dei cookie. Per revocare il consenso all’uso dei cookie flash, fare clic qui.

Scopo dell’uso di cookie, tag pixel e tag JavaScript

Questo sito Web usa i seguenti cookie, tag pixel e tag JavaScript per gli scopi sottoelencati:
Cookie di LeClare (cookie di prima parte).

LeClare usa cookie di sessione per memorizzare i prodotti selezionati nel carrello della spesa e per consentire all’utente registrato che ha effettuato l’accesso al sito di restare connesso. I cookie di sessione memorizzano le informazioni pertinenti insieme all’indirizzo IP dell’utente e al codice identificativo dei cookie. Questi cookie di sessione sono cookie associati alle transazioni necessari per l’uso del sito Web e il cui uso non richiede il consenso dell’utente.

LeClare può utilizzare anche un cookie permanente per memorizzare i dati di accesso dell’utente, che non dovrà quindi reinserirli ogni volta che visita il sito Web. Questa funzione può essere attivata solo se l’utente contrassegna la casella riportata sotto la finestra di accesso che informa l’utente della presenza di tale funzione.

LeClare può, inoltre, impostare un cookie permanente la prima volta che l’utente visita il sito Web, al fine di riconoscerlo come visitatore e stabilire se ha visitato il negozio online destinato ai consumatori o quello per i clienti aziendali. Questo cookie viene aggiornato con un indicatore data e ora ogni volta che l’utente ritorna al sito Web, e memorizza informazioni relative ai prodotti visualizzati per mostrare all’utente prodotti personalizzati sulla home page del sito Web in base alle preferenze rilevate in precedenza. Se l’utente è un cliente registrato, LeClare può inserire un cookie permanente che tiene traccia dell’ora e della data delle visite, sia se l’utente è registrato come cliente aziendale o consumatore; questo cookie può essere associato ai dati sulle transazioni dell’utente (come descritto nella politica sulla privacy aziendale) per mostrare all’utente prodotti personalizzati sulla home page del sito Web in base alle preferenze rilevate in precedenza.

Utilizziamo nostri cookie che ci consentono di personalizzare pubblicità in base agli interessi dei nostri visitatori. Se non desidera che i cookie per le pubblicità personalizzate vengano per lei implementati, agisca inizialmente sul “banner” che le sarà mostrato nel sito non accettando quindi l’intromissione dei cookies.

Cookie di terze parti, tag pixel e tag JavaScript per l’analitica dei siti Web

Le terze parti che si occupano di analitica dei siti Web, quali Google Analytics, possono usare cookie permanenti e tag pixel/tag JavaScript per analizzare le abitudini di navigazione e le visite dell’utente sul sito Web, nonché altri siti Web che consentono a LeClare di analizzare l’uso del sito Web e di migliorare quest’ultimo e le campagne marketing di LeClare.

Nello specifico, il sito Web di LeClare usa Google Analytics, un servizio di analitica dei siti Web fornito da Google, Inc. (“Google”). Questi servizi usano cookie, piccoli file di testo inseriti nel computer dell’utente, per consentire al sito Web di analizzare le modalità d’uso del sito da parte degli utenti. Le informazioni generate dai cookie sull’uso del sito Web saranno trasferite e memorizzate da Google, nel caso di Google Analytics, su server situati negli Stati Uniti. Prima del trasferimento, queste informazioni verranno rese anonime omettendo l’ultimo ottetto dell’indirizzo IP dell’utente.

Google elaboreranno rispettivamente queste informazioni per conto dell’azienda con il fine di valutare l’uso del sito Web da parte dell’utente, compilare report sull’attività di navigazione e fornire altri servizi associati all’attività del sito Web e all’uso di Internet. Né Google né eventuali altri siti assoceranno l’indirizzo IP dell’utente ad altri dati conservati da Google o altri rispettivamente. L’utente può rifiutare l’uso dei cookie selezionando le impostazioni adeguate sul proprio browser, tuttavia ciò potrebbe compromettere la piena funzionalità del sito Web. L’utente può anche revocare il consenso alla raccolta dei propri dati sull’uso (incluso l’indirizzo IP) e l’elaborazione dei dati da parte di Google, scaricando e installando il componente aggiuntivo per il browser in uso disponibile al seguente indirizzo: https://tools.google.com

Pubblicità e retargeting di terze parti

Previo consenso dell’utente, le aziende terze possono inserire cookie o tag pixel/tag JavaScript su alcune pagine del sito Web visitate dall’utente. Per quanto riguarda Google Ad Words, un servizio di pubblicità terzo fornito da Google, questi cookie o tag pixel/tag JavaScript servono anche per memorizzare l’indirizzo IP dell’utente insieme ad altre informazioni relative all’uso (come i prodotti visualizzati, data e ora della visita e valore dei prodotti presenti nel carrello) con lo scopo di analizzare gli interessi dell’utente e le ricerche effettuate sul sito Web per fornire annunci pubblicitari personalizzati durante la navigazione del sito Web o di altri siti.

ZenithOptimidia attraverso società del proprio Gruppo, in particolare tramite Performics e Criteo, utilizza i cookie o tag pixel/tag JavaScript per memorizzare l’indirizzo IP dell’utente, insieme ad altre informazioni relative alla consultazione del sito, con lo scopo di “agganciare” l’indirizzo IP dell’utente ad un indirizzo di posta elettronica presente nei propri data base al fine di inviare mail con contenuti promozionali all’utente. L’utente può revocare il consenso alla raccolta di dati sull’uso (incluso l’indirizzo IP) e all’elaborazione dei dati da parte di Google, scaricando e installando il componente aggiuntivo per il browser in uso disponibile al seguente indirizzo:

https://tools.google.com

Altre terze parti che offrono servizi pubblicitari usate in relazione al sito Web non raccolgono, elaborano né usano i dati personali dell’utente nell’ambito dei servizi offerti.

Le informazioni raccolte tramite i cookie o i tag pixel/tag JavaScript possono essere condivise in forma aggregata (in ogni caso senza un indirizzo IP) con altre terze parti con l’obiettivo di gestire e definire il target degli annunci pubblicitari e per scopi di ricerca di mercato.

Integrazione diretta di App:

L’App consente a terze parti di procurare servizi e/o tracciare alcune informazioni quando visiti la versione mobile del nostro sito. Terze parti possono utilizzare informazioni come identificatori di pubblicità su mobile, l’utilizzo di app, data e ora, pubblicità cliccate, e/o dati di localizzazione attraverso il cellulare per procurare pubblicità di prodotti e servizi che saranno di maggior interesse per te. Per avere maggiori informazioni in merito a questa attività, puoi visitare:

www.networkadvertising.org oppure www.aboutads.info.

Puoi trovare qui www.networkadvertising.org/mobile-choices informazioni su come modificare le preferenze sul tuo cellulare.

Strumenti di social media

Il sito Web di LeClare offre accesso a strumenti di social media forniti da piattaforme di social network quali Facebook, Google, LinkedIn e Twitter. L’utente che decide di usare questi strumenti attivando uno strumento di social media può condividere determinati dati personali con i propri amici e tali piattaforme di social network. Le attività di condivisione sono soggette alle politiche sulla privacy di ciascun social network. Nello specifico, vengono offerti anche strumenti del social network Facebook per consentire a Facebook di condividere informazioni e attività degli amici con i suoi utenti registrati durante la navigazione sul nostro sito Web.

Ad esempio, i plug-in sociali consentono a Facebook di mostrare i “Mi piace” dell’utente e dei suoi amici sulle pagine dei nostri prodotti, quando l’utente è connesso a Facebook durante la navigazione del sito Web di LeClare. LeClare non ha alcun controllo sulle informazioni raccolte da questi strumenti di social media né ha accesso a tali dati. Queste informazioni sono controllate interamente dal social network conformemente alla sua rispettiva politica sulla privacy. Per maggiori informazioni, visitare i siti Web dei rispettivi social network.

Base giuridica del trattamento

L’utilizzo di cookies tecnici è un trattamento effettuato nel legittimo interesse del Titolare; l’utilizzo dei restanti cookies viene effettuato con il consenso dell’interessato.

Rifiuto al conferimento dei dati

L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati di navigazione.
Per fare ciò, deve disabilitare i cookies seguendo le istruzioni fornite dal browser in uso.
La disabilitazione dei cookies può peggiore la navigazione e la fruizione delle funzionalità del sito.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali di clienti e utenti del sito

Identità del Titolare

Il Titolare del trattamento è la ditta LeClare di Clara Perin (nel seguito indicata anche come LeClare) con sede legale in via mercato Vecchio 70 a Barcon di Vedelago (TV)
telefono (+39) 0423.772700
email a: info@leclare.it

, nella persona del suo titolare sig.ra Clara Perin

Fonte dei dati e tipologia dei dati raccolti

a) LeClare raccoglie i dati personali forniti su base volontaria dall’utente al momento della registrazione sul sito Web o quando quest’ultimo esegue una transazione tramite il sito Web, oltre ad altri dati personali associati all’elaborazione degli ordini. Questi dati personali includono: Titolo, nome e cognome, nome aziendale, numero di partita IVA (se pertinente), data di nascita, sesso, indirizzo e-mail, nome utente e password, indirizzo di spedizione e fatturazione (inclusi codice postale, città e Paese), numero di telefono e fax, tipo e quantitativo dei prodotti ordinati, data dell’ordine, stato di evasione degli ordini, data e ora della consegna del servizio, valore dell’ordine, valuta, informazioni di pagamento (numero e data di scadenza della carta di credito), richieste di resi o offerte per l’utente e le seguenti informazioni fornite su base volontaria dall’utente: modalità con cui si è venuti a conoscenza del sito Web, dati aziendali, numero di dipendenti e, per i clienti aziendali, data di fondazione dell’azienda (complessivamente “dati sulle transazioni”).

b) LeClare raccoglie anche dati sull’uso del sito Web da parte dell’utente, quali indirizzo IP, i prodotti visualizzati e quelli salvati nel carrello della spesa; se l’utente giunge al sito Web tramite una pagina di rimando o un collegamento presente in un’e-mail promozionale o pubblicità su un altro sito Web che reindirizza al sito Web di LeClare; l’azienda può, inoltre, raccogliere informazioni sulla pagina di rimando e sull’e-mail promozionale o pubblicità mirate insieme all’indirizzo IP dell’utente per analizzare l’efficacia delle operazioni di marketing (complessivamente “dati sull’uso”).

Finalità del trattamento

I dati personali sono trattati dal Titolare del trattamento per:

1) I dati sulle transazioni saranno usati per elaborare gli ordini, gestire i pagamenti, comunicare con l’utente in merito all’ordine, gestire resi di prodotti, richieste di assistenza da parte dei clienti ed eseguire il ritiro dei prodotti. Saranno altresì utilizzati per acquisire dati e informazioni precontrattuali; scambiare informazioni finalizzate all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi comprese le attività pre e post contrattuali; formulare richieste o evadere richieste pervenute; gestire la contabilità e gli adempimenti fiscali.

2) I dati sulle transazioni saranno usati anche per inviare all’interessato messaggi personalizzati o inviti a recensire i prodotti; i dati sull’uso, nel caso di clienti registrati, verranno usati insieme ai dati sulle transazioni (fatta eccezione per le informazioni di pagamento) per mostrare prodotti personalizzati sul sito Web in base agli interessi espressi dall’utente.

3) Se l’utente richiede l’invio di comunicazioni marketing e della newsletter, i suoi dati sulle transazioni e i dati sull’uso del sito verranno analizzati da LeClare per inviare comunicazioni commerciali personalizzate in base alle preferenze indicate.

4) Infine, i dati saranno utilizzati per gestire e controllare i rischi, prevenire possibili frodi, insolvenze o inadempienze; prevenire e gestire possibili contenziosi, adire le vie legali in caso di necessità.

Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento è la seguente:

– il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso, per quanto concerne i trattamenti elencati al punto 1);

– l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità, per quanto concerne i trattamenti elencati al punto 2);

– esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato e legittimo interesse del titolare (la massimizzazione dell’efficacia delle comunicazioni), per quanto concerne i trattamenti elencati al punto 3);

– il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento (tutela e prevenzione di frodi e insolvenze), per quanto concerne i trattamenti elencati al punto 4).

Destinatari dei dati

I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, o a soggetti autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del titolare del trattamento. A tale proposito, LeClare ha incaricato dei fornitori di servizi terzi in relazione al funzionamento del sito Web, quali fornitori di servizi di hosting, fornitori di servizi di marketing e siti Web, fornitori di servizi di manutenzione IT, servizi di spedizione e servizi di verifica dell’IVA, nonché fornitori di servizi che consentono l’integrazione nel sito Web di altre funzioni che l’utente può usare a sua discrezione, ad esempio lo strumento di chat e la funzione di recensione dei prodotti. A tali fornitori di servizi, designati in qualità di Responsabili del trattamento, vengono forniti solo i dati personali di cui hanno bisogno per erogare i corrispettivi servizi e non è loro concesso di usare o divulgare i dati personali degli interessati per altri scopi, senza previa autorizzazione dell’interessato.

Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione degli ordini o di altre richieste o di prestazioni di servizio relativi alla transazione o al rapporto contrattuale con il Titolare, debbano fornire beni e/o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.

In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, alcuni lavoratori sono stati legittimati a trattare i dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare.

Trasferimento dei dati

In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.

Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 679/16.

Conservazione dei dati

Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Successivamente, i dati personali saranno conservati, e non ulteriormente trattati, per il tempo stabilito dalle vigenti disposizioni in materia civilistica e fiscale.

Diritti dell’interessato

Con riferimento all’art. 7 del d.lgs. 196/2003 e agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 – diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità,21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR 679/16, l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo email, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.

Revoca del consenso

Con riferimento all’art. 23 del d.lgs. 196/2003 e all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.

Tuttavia, alcuni trattamenti oggetto della presente informativa (punti 1) e 4)) sono leciti e consentiti, anche in assenza di consenso, in quanto necessari all’esecuzione di un contratto di cui è parte l’interessato, o all’evasione di sue richieste oppure a perseguire legittimi interessi del titolare del trattamento.

La revoca del consenso, ove applicabile, può limitare o compromettere le modalità di interazione e di comunicazione del cliente o utente con il titolare LeClare.

Proposizione di reclamo

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Rifiuto al conferimento dei dati

Gli interessati non possono rifiutarsi di conferire al Titolare i dati personali necessari per ottemperare le norme di legge che regolamentano le transazioni commerciali e la fiscalità.

Il conferimento di ulteriori loro dati personali potrebbe essere necessario per migliorare la qualità e l’efficienza della transazione.

Pertanto, il rifiuto al conferimento dei dati necessari per legge impedirà l’evasione degli ordini. Gli ulteriori dati indicati al punto a) del paragrafo “Fonte dei dati e tipologia di dati raccolti” vengono forniti su base volontaria; tuttavia se l’interessato dovesse decidere di non fornire i dati richiesti, LeClare potrebbe non essere in grado di fornire i servizi, consentire il completamento della transazione tramite il sito Web o elaborare l’ordine.

I dati indicati al punto b) dati vengono forniti volontariamente dall’interessato e, qualora decidesse di non fornire i dati richiesti, la fornitura dei prodotti e dei servizi non ne risulterà compromessa.

Processi decisionali automatizzati

Il Titolare non effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche, se non quelli indicati al paragrafo “Destinatari dei dati” relativamente a chi richiede l’invio di comunicazioni di marketing e della newsletter.

 

Ulteriori informative sul trattamento di dati personali

Informazioni generali e comuni a tutte le informative

Identità del Titolare

Il Titolare del trattamento è la ditta LeClare di Clara Perin (nel seguito indicata anche come LeClare) con sede legale in via mercato Vecchio 70 a Barcon di Vedelago (TV)
telefono (+39) 0423.772700
email a: info@leclare.it

, nella persona del suo titolare sig.ra Clara Perin

Destinatari dei dati

I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del titolare del trattamento. Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione degli ordini o di altre richieste o di prestazioni di servizio relativi alla transazione o al rapporto contrattuale con il Titolare, debbano fornire beni e/o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, alcuni lavoratori sono stati legittimati a trattare i dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare.

Trasferimento dei dati

In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 679/16.

Conservazione dei dati

Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Successivamente, i dati personali saranno conservati, e non ulteriormente trattati, per il tempo stabilito dalle vigenti disposizioni in materia civilistica e fiscale.

Diritti dell’interessato

Con riferimento all’art. 7 del d.lgs. 196/2003 e agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 – diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità,21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR 679/16, l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo email, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.

Proposizione di reclamo

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati

In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

Informativa ai destinatari del catalogo cartaceo

La presente informativa viene resa ai destinatari della spedizione del catalogo cartaceo, ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n°196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

Fonte dei dati

I dati personali dei destinatari del catalogo cartaceo sono negli archivi del Titolare del trattamento in conseguenza di:

  • precedenti ordini di acquisto;
  • spontanea registrazione sul sito internet;
  • inoltro di richieste, oppure sono stati raccolti presso terzi, quali ad esempio i gestori di pubblici elenchi, o i fornitori di indirizzi, tra i quali in particolare, le Pagine Gialle

Finalità del trattamento

I dati personali dei destinatari del catalogo sono trattati per:

  • inviare del catalogo (considerata attività pre contrattuale);
  • acquisire, gestire ed evadere gli ordini, nonché per ottemperare agli adempimenti ed agli obblighi amministrativi, di legge e fiscali;
  • attività post contrattuali, quali il Customer Service.

Base giuridica del trattamento

La base giuridica è costituita dalla necessità di dare seguito alle obbligazioni precontrattuali, contrattuali e post contrattuali.

Revoca del consenso

Con riferimento all’art. 23 del d.lgs. 196/2003 e all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.
Tuttavia, il trattamento oggetto della presente informativa è lecito e consentito, anche in assenza di consenso, in quanto necessario all’esecuzione di un contratto di cui è parte l’interessato (il rapporto di fornitura di prodotti e servizi).

Rifiuto al conferimento dei dati

Gli interessati non possono rifiutarsi di conferire al Titolare i dati personali necessari per ottemperare le norme di legge che regolamentano le transazioni commerciali e la fiscalità.
Il conferimento di ulteriori loro dati personali potrebbe essere necessario per migliorare la qualità e l’efficienza della transazione.
Pertanto, il rifiuto al conferimento dei dati necessari per legge impedirà l’evasione degli ordini. Gli ulteriori vengono forniti su base volontaria; tuttavia se l’interessato dovesse decidere di non fornire i dati richiesti, LeClare potrebbe non essere in grado di elaborare o evadere correttamente l’ordine.

Informativa ai fornitori

La presente informativa viene resa alle persone fisiche che operano in nome e per conto dei fornitoti ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n°196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

Fonte dei dati

I dati personali trattati sono quelli forniti dall’interessato in occasione di:

  • visite o telefonate;
  • contatti diretti per partecipazione a mostre, esposizioni, ecc.;
  • proposizione di offerte;
  • trasmissioni e transazioni successive all’ordine.

Finalità del trattamento

I dati personali delle persone fisiche che operano in nome e per conto dei fornitori sono trattati per:

  • inoltrare comunicazioni di vario genere e con diversi mezzi di comunicazione (telefono, telefono cellulare, sms, email, fax, posta cartacea);
  • formulare richieste o evadere richieste e proposte pervenute;
  • scambiare informazioni finalizzate all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi comprese le attività pre e post contrattuali.

Base giurdica del trattamento

La base giuridica è costituita dalla necessità di dare seguito alle obbligazioni precontrattuali, contrattuali e post contrattuali.

Revoca del consenso

Con riferimento all’art. 23 del d.lgs. 196/2003 e all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.
Tuttavia, il trattamento oggetto della presente informativa è lecito e consentito, anche in assenza di consenso, in quanto necessario all’esecuzione di un contratto di cui è parte l’interessato (il rapporto di fornitura di prodotti e servizi).

Rifiuto al conferimento dei dati

L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali.
Il conferimento dei dati personali è però necessario per una corretta ed efficiente gestione del rapporto contrattuale. Pertanto, un eventuale rifiuto al conferimento potrà compromettere in tutto o in parte il rapporto contrattuale stesso.

Informativa a coloro che inviano il curriculum

La presente informativa viene resa a coloro che spontaneamente, o in seguito ad una ricerca di personale, inviano il loro curriculum, ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n°196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

Fonte dei dati

I dati personali trattati sono quelli forniti in occasione di:

  • invio del curriculum;
  • colloqui di valutazione;
  • contatti diretti in occasione di mostre, fiere, esposizioni, ecc.;
  • segnalazione da parte di terzi.

Finalità del trattamento

I dati personali di coloro che spontaneamente, o in seguito ad una ricerca di personale, inviano il loro curriculum sono trattati per le finalità connesse alla valutazione e alla selezione, ovvero per eventualmente proporre altre offerte di lavoro coerenti con il profilo professionale dell’interessato.

Base giuridica del trattamento

La base giuridica è costituita dal riscontro a una richiesta precontrattuale dell’interessato.

Conservazione dei dati

I dati di cui si è fin ora detto verranno conservati per un periodo non superiore a trenta mesi dalla loro ricezione.

Revoca del consenso

Con riferimento all’art. 23 del d.lgs. 196/2003 e all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.
Tuttavia, il trattamento oggetto della presente informativa è lecito e consentito, anche in assenza di consenso, in quanto finalizzato all’esecuzione di misure precontrattuali (la valutazione della candidatura e la selezione dei candidati) adottate su richiesta implicita dell’interessato.

Rifiuto al conferimento dei dati

L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali.
Il conferimento dei dati è infatti facoltativo, ma un eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte potrà dar luogo all’impossibilità da parte nostra di valutare e di selezionare la candidatura.

Processi decisionali automatizzati

Il Titolare non effettua sui dati di coloro che spontaneamente, o in seguito ad una ricerca di personale, inviano il loro curriculum, trattamenti che consistano in processi decisionali automatizzati.

Informativa visitatori

La presente informativa viene resa agli ospiti e in generale a tutte le persone temporaneamente presenti presso la sede di LeClare S.r.l., ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n° 196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

Fonte dei dati

I dati personali trattati sono forniti dagli interessati in occasione di:

  • visite o interventi presso la sede;
  • colloqui o sessioni di lavoro presso la sede;
  • consegna o ritiro di merci, plichi, corrispondenza.

Finalità del trattamento

I dati personali di cui sopra sono trattati per le seguenti finalità:

  • controllo degli accessi in sede,
  • rilevazione della permanenza all’interno della sede;
  • individuazione dei presenti per la gestione delle situazioni di emergenza.

Base giuridica del trattamento

I dati personali degli ospiti sono lecitamente trattati per:

  • esecuzione di un obbligo di legge (Gestione delle emergenze);
  • legittimo interesse del Titolare (controllo accessi e rilevazione della permanenza all’interno della sede).

Conservazione dei dati

I dati registrati saranno cancellati dopo un anno dall’accesso.

Revoca del consenso

Con riferimento all’art. 23 del d.lgs. 196/2003 e all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. Si evidenzia tuttavia che i trattamenti oggetto della presente informativa sono leciti e consentiti anche in assenza di consenso.

Rifiuto al conferimento

L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali poiché il conferimento è facoltativo. Tuttavia, il suo rifiuto al conferimento comporta l’impossibilità di accedere alla sede.

Informativa per i destinatari dei messaggi di posta elettronica

Il contenuto delle e-mail è da ritenersi confidenziale. Pertanto, le informazioni in esse o negli eventuali allegati contenute sono riservate esclusivamente ai destinatari. Persone o soggetti diversi dai destinatari stessi, anche ai sensi dell’art. 616 c.p., non sono autorizzate a leggere, copiare, modificare, diffondere il messaggio a terzi. Chi ricevesse una nostra comunicazione per errore non la utilizzi e non la porti a conoscenza di nessuno, ma la elimini dalla sua casella e avvisi il mittente.
L’autenticità del mittente ed i contenuti non sono garantiti, fatta eccezione per i documenti firmati digitalmente.
Inoltre, ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 196/2003 e art. 13 GDPR 679/16, informiamo che i nostri archivi comprendono indirizzi di posta elettronica relativi a persone fisiche, aziende, enti con i quali sono intercorse precedenti comunicazioni a mezzo posta elettronica, o con altri mezzi di comunicazione, o che hanno spontaneamente fornito il loro indirizzo di posta elettronica in occasione di contatti diretti.
Tali indirizzi sono da noi utilizzati nel rispetto della volontà e disponibilità degli interessati a ricevere comunicazioni via posta elettronica dalla nostra società. Informiamo inoltre che tutte le caselle di posta del dominio “…..LeClare.it ” sono caselle aziendali e, in quanto tali, vengono utilizzate per comunicazioni in ambito lavorativo. Pertanto, per esigenze connesse con l’attività operativa, qualsiasi messaggio, sia in uscita che in entrata, potrebbe essere letto da soggetti diversi dal mittente e/o dal destinatario.
Nel caso in cui gli interessati desiderassero che il loro indirizzo di posta elettronica venisse rimosso dal nostro archivio, ovvero per l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003 e agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 – diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità,21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR 679/16, possono scrivere al Titolare del trattamento identificato nel titolare, della ditta LeClare di Clara Perin.

Informativa per chi chiama il Contact Center

La presente informativa viene resa alle persone che chiamano il “Contact Center”, ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n° 196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

Fonte dei dati

I dati personali vengono conferiti spontaneamente dall’interessato nel corso della telefonata.

Finalità del trattamento

I dati personali sono trattati per evadere le richieste formulate telefonicamente dagli utenti al fine di ottenere servizi di manutenzione e di assistenza su impianti, sistemi e collegamenti; servizi di installazione, di consegna di prodotti e apparati; segnalazione guasti, richieste di informazioni di vario genere. Inoltre, le telefonate sono registrate al fine di migliorare la qualità dei principali processi di Contact Center ed orientare più efficacemente la formazione del personale.

Base giuridica del trattamento

Esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (l’evasione delle richieste telefoniche).
Legittimo interesse del Titolare (la registrazione delle telefonate).

Revoca del consenso

Con riferimento all’art. 23 del d.lgs. 196/2003 e all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare il consenso in qualsiasi momento. Si evidenzia tuttavia che i trattamenti oggetto della presente informativa sono leciti e consentiti anche in assenza di consenso. In ogni caso, il consenso può essere negato chiudendo la telefonata.

Rifiuto al conferimento dei dati

L’interessato può rifiutarsi di conferire i suoi dati personali poiché il conferimento è facoltativo. Tuttavia, il suo rifiuto al conferimento potrebbe impedire l’evasione delle richieste pervenute.